pick

Entro la fine dell'anno, la farmacia dell’Istituto Ospedaliero Fondazione Poliambulanza di Brescia disporrà di un sistema totalmente automatizzato.
A fornire questa soluzione, la prima a diventare operativa all’interno di una realtà ospedaliera privata, è il Gruppo GPI, attraverso la controllata Spid-Riedl, uno dei più significativi player nel mercato internazionale delle soluzioni robotizzate a supporto della filiera logistica del farmaco.
La farmacia automatizzata potrà ospitare 55 mila confezioni di prodotti farmaceutici, si svilupperà su una lunghezza di 16 metri e avrà una produttività di oltre 1000 pezzi all’ora.
Attraverso questo innovativo sistema, completamente integrato con il sistema informativo dell’ospedale, sarà possibile gestire automaticamente le consegne per i reparti, programmare i riordini dei materiali, ottimizzare le giacenze ed evitare gli scaduti, andando a migliorare significativamente il flusso di lavoro degli addetti alla farmacia.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.